Wing Chun

Il Wing Chun è un’antica Arte Marziale della tradizione cinese, nato nel sud del paese, principalmente nella regione di Fukien, e che ha subito molte influenze, in particolare da parte dei sistemi di combattimento indonesiani, prima di arrivare fino in Europa.

Si tratta di un sistema di Kung Fu interno, ovvero si propone di sviluppare le potenzialità intrinseche del corpo umano ottimizzandone le capacità per trasferire una elevata potenza ed efficacia nei colpi, senza far affidamento alla forza muscolare.

Il sistema prende in considerazione tutte le distanze di combattimento, che sono trattate singolarmente, per cui vengono insegnate: tecniche di calcio, tecniche di braccio, tecniche di gomito, oltre a tecniche di immobilizzazione, leve articolari e proiezioni, al fine di ottenere la neutralizzazione dell’avversario nel modo più semplice e rapido. Un unico obiettivo sempre presente: la neutralizzazione dell’avversario nel modo più semplice e rapido.

Proprio il particolare programma di lavoro “interno” rende lo Shaolin Wing Chun unico nel panorama delle arti marziali e costituisce la chiave degli elevati risultati che ognuno può ottenere. Oltre ad acquisire abilità marziali, la completezza dell’allenamento di questa arte marziale aiuta a rendere le persone più rilassate, concentrate e sicure di sè, permettendo di gestire meglio le emozioni, in particolare ansia e stress.